Come vestirsi per una sessione

Aggiornato il: 3 mag 2019

Che palle ma ci infiliamo una camicia e andiamo!

NOOOOOOO!!!! La FOTOGRAFIA è luce e COLORE!!!

Importantissima quindi la questione abbigliamento in una sessione fotografica, e vi invito a diffidare di un fotografo che vi dice: "mah, mettete pure quello che vi fa sentire più comodi!"

A mio parere, scusate la franchezza, vuol dire che non gliene frega niente o non da la giusta importanza al bilanciamento dei colori e dei toni nei suoi scatti! Cosa invece per me fondamentale!


Quasi sempre infatti mi sento chiedere: "Cosa ci mettiamo?" E io giù a fare papiri di spiegazioni....Scrivo quindi oggi questo articolo in modo da rimandarvi qui ogni volta che mi farete la fatidica domanda e risparmiare cosi un bel pò di tempo, che si sa non è mai troppo!


Innanzitutto tutti i preparativi per la sessione dipendono ovviamente dal clima e dal tipo di servizio ovviamente.

Non esiste una regola standard. Ci sono consigli generali che però posso darvi.

IL SEGRETO È: MINIMAL

Ricordatevi che tranne per alcuni servizi fotografici particolari, l’obiettivo è avere fotografie personali, di gusto e che non vi stanchino nel tempo. Quindi:

  • Prediligete vestiti timeless, senza farvi sopraffare da mode del momento: le vostre foto resteranno “attuali” anche in futuro.

  • Ci sono indumenti neutri, che vanno sempre bene, come le camicie bianche e blu jeans, colori beige, marrone, grigio. Un vestito semplice e lineare, arricchito da un bel cardigan, può essere il match perfetto.

  • Utilizzate colori che stanno bene con i vostri caratteri somatici (colore dell’incarnato, capelli, occhi).

  • Tessuti fantasia e pattern vanno bene, ma con moderazione! Pois, righine, fiorellini etc conferiscono un tocco frizzante e danno carattere al vostro abbigliamento, ma cercate di bilanciarle con tinte unite ed elementi più neutri.

  • Assolutamente evitate indumenti con scritte, loghi, elementi grafici troppo grandi o particolarmente eclettici.

  • Per i bambini, consiglio sempre vestiti con cui abbiano un aspetto diverso dal solito, per intendersi, disegnini di cartoni o simili disturbano la composizione della foto, datano le immagini conferendo loro un aspetto meno professionale.

L'abbigliamento che prediligo per le mie sessioni è: vintage, boho e retrò.


Sciarpe, cappotti, cardigan, cappelli e berretti in inverno sono molto utili ad arricchire la scena.


Occhiali da sole si. Occhiali da sole no.

Ok, se proprio non potete farne a meno una foto ve la posso anche fare ma in linea generale credo che fra 20 anni quando rivedrete queste foto, avreste piacere di vedere chi c'era DIETRO a quegli occhiali da sole....o no???


Nel caso di sessioni familiari, i colori dovrebbero interagire tra loro. Quando scegliete i vestiti, cercate di rimanere sul solito colore ma in tonalità diverse, su colori complementari oppure pastello.

Arrivare con papà vestito di blu, mamma di verde e figli in giallo, non è proprio la soluzione ideale ecco!


Durante le sessioni di gravidanza valgono tutte le regole sopra citate, oppure su richiesta, potrete utilizzare anche gli abiti messi a disposizione del mio studio in una vasta gamma di colori (i modelli li trovate sul mio sito alla sezione MATERNITY).

https://www.giadaphotos.com/pregnancy


Di seguito allego qualche esempio.










73 visualizzazioni

Tutte le immagini contenute in questo sito sono di proprietà di Briganti Giada e sono coperte da copyright, ogni utilizzo di testi o immagini è vietata senza l'autorizzazione scritta dell' autore.

Giada Photo's
Via Fola, 43 - 19037 Ponzano Magra

briggiada@gmail.com     Cell. 347.5603514

© Copyright 2017  - P.IVA  01458760111